Confartigianato Vittorio Veneto, in collaborazione con Confartigianato Marca Trevigiana e Banca Prealpi, per celebrare il Centenario della Grande Guerra e per omaggiare l’arte fabbrile che nel territorio vittoriese vanta una lunga tradizione, presenterà giovedì 11 giugno alle ore 11.30 presso la sala civica del Museo della Battaglia di Vittorio Veneto (Piazza Giovanni Paolo I – Vittorio Veneto (TV), il bando di concorso internazionale “PRIMA LINEA”.

Un progetto indirizzato ai maestri fabbri italiani e a tutti quelli dei Territori che alla data del 1915 erano coinvolti nel conflitto, in particolare Serbia, Russia, Francia, Belgio, Gran Bretagna, Montenegro, Austria, Ungheria, Germania, Bulgaria, Giappone, Turchia.

Entro il 15 luglio i partecipanti dovranno presentare un progetto per un’opera inedita in ferro battuto, in stile tradizionale o contemporaneo, che si ispiri al tema “trame…alleanze e condivisioni” che dovrà essere elaborato con interpretazioni evocative, astratte, simboliche.
Il bando prevede la partecipazione individuale e/o in forma collettiva, coinvolgendo aziende attive nel comparto e/o studi di design o professionisti. Tre i premi del concorso del valore di 1500 e 1000 euro, di cui uno destinato agli under 35. I progetti verranno selezionati da una giuria composta da rappresentati delle istituzioni, storici e maestri del ferro battuto.
Nella stessa mattinata, a seguire, sarà inaugurata nel complesso museale la mostra temporanea “…in Prima linea”. Un’esposizione di una selezione di opere realizzate in occasione di alcune edizioni della rassegna del ferro battuto “Faber “, promossa da Confartigianato Marca Trevigiana.

La collezione si potrà ammirare sino al 29 giugno nei seguenti orari:
martedì – venerdì 9.30 – 12.30, sabato e domenica 10.00 -13.00 e 15.00 – 18.00.

Info
Confartigianato Marca Trevigiana
Piazza delle Istituzioni 34/a – Treviso
tel. 0422.433300 – fax 0422.433330